Tassazione delle pensioni in Tunisia

4 dicembre 2018 2 Di Pafm
tassazione delle pensioni in Tunisia
La detassazione delle pensioni in Tunisia

Parliamo di tassazione delle pensioni in Tunisia

La tassazione delle pensioni in Tunisia è senza dubbio uno degli argomenti più interessanti per coloro che desiderano trasferirsi.
Ecco le date della convenzione Italia – Tunisia  che evita la doppia imposizione fiscale:
Firma: Tunisi 16.05.1979
Ratifica: Legge 25.05.1981, n.388
In vigore dal 17.09.1981
Da tale data, quindi, il pensionato italiano che si stabilisce in Tunisia, usufruisce della tassazione sul reddito pensionistico solo in questo paese.
Naturalmente, sono escluse altre forme di reddito quali, ad esempio, le rendite di fabbricati.
Tuttavia, la Tunisia offre anche un ulteriore vantaggio agli italiani.
Infatti, è l’unica nazione a consentire questo regime fiscale anche ai pensionati exI.N.P.D.A.P..

I requisiti necessari e le pratiche da espletare

Il requisito fondamentale per ottenere la defiscalizzazione della pensione, è ottenere il permesso di soggiorno in Tunisia.
A quel punto, sarà possibile inoltrare la domanda di non doppia imposizione alla sede I.N.P.S., competente per territorio.
Questo il collegamento alla modulistica che è necessario compilare ed inviare in forma cartacea.

Imponibile e aliquote della tassazione in Tunisia

Quando la pratica sarà definita, nel giro di alcuni mesi vi sarà erogata la pensione lorda.
In caso di lungaggini, avrete il conguaglio di quanto vi spetta dal momento della presentazione della domanda.
La tassazione avverrà a favore del fisco tunisino, che esenterà l’ottanta per cento della pensione dal pagamento di imposte.
Quindi, pagherete sul 20% rimanente.
Le aliquote in Tunisia sono le seguenti:
Sino a 5.000 TND Aliquota 0%
I° scaglione 5.000,001 a 20.000 TND Aliquota 26%
II° scaglione 20.000,001 fino a 30.000 TND Aliquota 28%
III° scaglione 30.000,001 à 50.000 Aliquota 32%
Sopra i 50.000 TND Aliquota 35%
La tabella che segue, limitata ad un lordo di 50.000 €, fornisce un’indicazione di massima delle cifre in gioco.
Sopra i 20.000 TND, la percentuale è il risultato della media ponderata dell’aliquota applicata.

tabella orientativa tassazione delle pensioni in Tunisia
tabella orientativa tassazione delle pensioni in Tunisia

Avvertenze importanti

Senza dubbio, questa tabella è puramente indicativa.
Certamente è necessario rivolgersi a personale qualificato, in grado di eseguire il calcolo preciso della tassazione delle pensioni in Tunisia.
Come ultima cosa, tenete presente che questi calcoli sono basati sul cambio indicato di 3.31 TND per Euro.
Una variazione del cambio che si avvicinasse a 3.48, cambierebbe lo scaglione dei 20.000 TND.
Inoltre, esiste la possibilità che queste aliquote vengano aumentate tutte dell’1%, compresa quella fino a 5.000 TND, ora esente.
Sul sito delle Finanze tunisino le aliquote sono ancora quelle indicate qui, ma altrove ho trovato le nuove aliquote.
In definitiva, pur potendo avere un’idea della tassazione con questi riferimenti, è bene affidarsi a consulenti competenti ed aggiornati!

Related Post